Fiorentina, Chiesa torna a sgommare. Aspettando la svolta sul mercato

Federico Chiesa. Getty

Stasera contro l’Inter Fede vuole confermare il buon avvio di stagione. Dovrebbe restare in viola (Commisso vuole il rinnovo), ma se Juve o Milan…

A San Siro ha segnato il gol più bello della sua carriera. Dicembre 2018, Milan-Fiorentina. Federico Chiesa parte da sinistra, salta un avversario e con una velenosa conclusione da fuori area fulmina Donnarumma. Sempre a San Siro è andata molto peggio qualche mese fa. Inter-Fiorentina 0-0, Federico che inizia in panchina e viene proposto da Iachini solo nel finale dove, tra l’altro, consegna un pallone d’oro mal sfruttato da Lirola.

Storie diverse di un percorso diverso. Due anni fa l’attaccante viola era il simbolo di un progetto importante. E molti ipotizzavano per lui un futuro da bandiera nel club viola. Alla Antognoni, per capirci. Nella coda dell’ultimo campionato, invece, Chiesa aveva le valigie pronte forte di una promessa di Rocca Commisso, questa: «Se porti i soldi giusti puoi andare dove vuoi, anche alla Juve».

Acquisto maglie calcio poco prezzo online,maglia Fiorentina 2020 personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*

*
*