Brio e il cane, Turone, le 4 dita di Totti, il violino di Garcia: Roma-Juve tra eroi e veleni

Da sinistra il gol di Turone e Francesco Totti che mostra le quattro dita

Una storia epica, una sfida sempre appassionante tra due società prima rivali e adesso amiche

E’ una storia epica. Un romanzo di eroi del pallone, di personaggi con il gusto della polemica, di episodi controversi. Non ci sono limiti geografici, i protagonisti arrivano addirittura dal Giappone, ma alla fine sarà sempre una questione di centimetri. La rivalità tra Juve e Roma comincia in campo e rimbalza dappertutto resistendo da sempre alle differenze di origine e di percorso dei due club. Anzi, alimentandosi anche di questo.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*

*
*