In Spagna sono sicuri: Suarez-Juve, l’accordo è totale

Marca scrive che il giocatore si sta avvicinando sempre di più a Torino. Il Pistolero ha già raggiunto un’intesa con i bianconeri per un biennale a 10 milioni netti. Il Barcellona però vorrebbe ricavare soldi dalla cessione…

Messi non basta a trattenere Suarez. Questa è la convinzione dei media spagnoli, che insistono nell’affermare che l’attaccante uruguaiano del Barcellona lascerà la Liga con destinazione (quasi) certa Juventus. Marca scrive che il giocatore ha già un accordo con i bianconeri per un biennale a 10 milioni netti, con opzione per una terza stagione.

IL NODO DA SCIOGLIERE—   Resta però il problema del club catalano, che ha già comunicato di non ritenere più Suarez centrale ma vuole comunque ricavare qualcosa dalla cessione: l’idea è quella di una risoluzione con l’attaccante per risparmiare l’anno di ingaggio che resta, più la richiesta di una piccola cifra più bonus. L’esempio, scrive sempre Marca, è il passaggio di Rakitic al Siviglia: svincolato, pagato 1,5 milioni più bonus legati a presenze e risultati fino a 9 milioni. Suarez aveva avviato contatti anche con Psg, Leicester e Atletico Madrid, ma tutto è sospeso in attesa che si definisca la situazione con la Juve.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*

*
*