Roback: «Milan, ti ho scelto con l’istinto. Ma credevo che non sarei mai venuto in Italia»

Emil Roback (a sinistra) insieme a Zlatan Ibrahimovic (LAPRESSE)

Il baby attaccante svedese si è messo in mostra nella prima uscita stagionale. Decisivo Ibra nella scelta del Milan: «Averlo qui al club è una garanzia»

E pensare che a Milano non voleva venire. All’inizio l’attaccante svedese del Milan Primavera Emil Roback era infatti indeciso tra Londra e Monaco, come ha dichiarato all’Expressen, emittente televisiva del suo Paese.

RETROSCENA—   «Il Milan mi seguiva, ma continuavo a dirmi che non sarei andato in Italia. Sia l’Arsenal che il Bayern Monaco erano interessati. Soprattutto gli inglesi volevano investire su di me. Ma alla fine ho scelto con l’istinto.Una volta arrivato, è stato incredibile. Ho visitato Milanello, la struttura è fantastica”.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*

*
*