Dionigi: “Serie B, sono tornato: ho studiato Gasperini per salvare l’Ascoli”

Prima attaccante, ora tecnico, sempre protagonista: “La difesa a tre e davanti Scamacca che pare Ibra”

È tornato, s’è ambientato e ha vinto. La Serie B ha ritrovato un suo protagonista. Davide Dionigi in questa categoria ha segnato tanto (85 gol), è salito in A ed è anche retrocesso in C. Cosa che vuole evitare adesso che allena, chiamato dopo oltre due anni di inattività a riportare ordine nel caos tecnico che si è generato all’Ascoli.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

*

*
*